Quantcast

Sanremo, concluso il percorso estivo post lockdown dell’Orchestra Sinfonica

Con l'IX rassegna di Musica nelle Chiese

Sanremo. Con il successo del concerto di giovedì 24 nella chiesa di Santa Maria degli Angeli in Sanremo per la IX rassegna di Musica nelle Chiese si conclude il percorso estivo post lockdown dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Una stagione straordinaria partita a luglio nella suggestiva location di Villa Ormond dove l’Orchestra Sinfonica ha ritrovato il proprio pubblico dopo mesi di «astinenza», regalandogli l’emozione dell’ascolto dal vivo che fino a quel momento sembrava difficile potesse avvenire, una cosa non scontata per la quale tutto lo staff della Fondazione ha lavorato senza sosta, provvedendo a tutta la strumentazione ed il personale necessari per mantenere il distanziamento sociale e garantire la sicurezza mediante prenotazioni online, ingressi contingentati e scaglionati per orario e una disposizione inedita della platea con posti inutilizzabili.

Nonostante tutte le difficoltà tutti gli appuntamenti hanno riscontrato un ampio gradimento di pubblico, registrando eventi sold-out con moltissime richieste in lista di attesa.

Complice di tanto successo e gradimento la bravura ineccepibile dell’Orchestra e un calendario scoppiettante in cui la Sinfonica e i suoi musicisti hanno spaziato attraverso una scelta musicale di alto livello da un repertorio classico, passando dal jazz fino al pop. Ma anche del nostro straordinario pubblico presente e affezionato che con sacrificio e diligenza ha rispettato tutte le procedure sanitarie previste dal protocollo covid 19 obbligatorie per la partecipazione ai nostri concerti

La Fondazione Orchestra Sinfonica, con le sue formidabili esecuzioni ha concesso in questo periodo di ripartenza post-pandemia emozioni, magia e grande musica in un momento storico in cui se pur vige il distanziamento si necessita sempre di più di aggregazione sociale, che solo la musica può donare.