Quantcast

Sanremo, applausi per il concerto dell’Orchestra Sinfonica a Villa Ormond dedicato a Bach foto

Una serata magica ricca di emozioni e un programma unico nel suo genere

Sanremo. Nello scenario suggestivo di Villa Ormond si è svolta un’altra formidabile esecuzione, la penultima della nostra Orchestra Sinfonica di Sanremo per la stagione estiva con il concerto: “Johann Sebastian Bach classico e… jazz”.

Una serata magica ricca di emozioni. Un programma unico nel suo genere perché non prettamente classico, ma con evoluzioni jazz grazie agli splendidi arrangiamenti del Maestro Roberto Molinelli creati appositamente per l’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

L’esecuzione magistrale del solista Ettore Pellegrino, del chitarrista G.L. Persichetti e di tutta la compagine Orchestrale magnificamente diretta dal Maestro Giancarlo De Lorenzo è stata molto apprezzata dal pubblico che ha seguito il concerto con grande trasporto.

Il concerto si è concluso con la richiesta di un bis dedicato al Maestro Morricone bis che ha chiuso un’altro straordinario appuntamento. Anche per questo evento posti disponibili ‘sold out’ tutto all’insegna del distanziamento sociale perfettamente mantenuto, con la misurazione della temperatura e la procedura di registrazione della prenotazione per garantire la sicurezza all’ingresso della manifestazione.

L’orchestra Sinfonica di Sanremo da appuntamento a tutto il suo pubblico per l’ultimo evento a Villa Ormond giovedì 10 settembre alle 21 anziché alle 21.30, si informa pertanto il pubblico che sarà previsto uno spostamento delle fasce orarie di accesso alla Villa che saranno comunicate via sms con la conferma della prenotazione all’evento.