Quantcast

Regionali 2020, Rita Elena: «Voto Sappa perché so che lavorerà a sostegno di bambini e famiglie»

«Dobbiamo investire oggi sulla crescita e l'educazione se vogliamo avere una comunità più forte e sana domani»

Genova. «”Se v’è per l’umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l’uomo”. Sono parole di una grande donna italiana, Maria Montessori, ed è da queste parole che vorrei partire per motivare il mio appoggio convinto a Luigi Sappa.

Il nostro territorio necessita di risorse aggiuntive per la genitorialità, per la prima infanzia, per proteggere e tutelare i minori. Sostenere le famiglie è importante perché significa aiutare i bambini, che sono il nostro futuro. Dobbiamo investire oggi sulla crescita e l’educazione se vogliamo avere una comunità più forte e sana domani.

Conosco Sappa. Conosco il suo essere un uomo dai sani principi, capace di rappresentare al meglio i valori essenziali della nostra società, tra i quali la tutela della famiglia e dei bambini. Domenica voterò Sappa perché anche da questa voto passa la costruzione di un futuro migliore per i nostri figli. Un futuro di cui saranno i protagonisti» – commenta Rita Elena.