Quantcast

Regionali 2020, Mulé (Fi): «Soddisfazione per la vittoria del centrodestra in Liguria»

«Forza Italia si dimostra una componente essenziale di questo centrodestra vincente. Il risultato ottenuto dalla in provincia di Imperia riconosce quanto sia giusto questo cammino»

Imperia. «Saluto con soddisfazione la vittoria in Liguria del centrodestra e di Giovanni Toti, a testimonianza che buon governo e coerenza sono valori premiati dagli elettori con grande entusiasmo.

Forza Italia si dimostra una componente essenziale di questo centrodestra vincente anche in Liguria, dove grazie alla maturità dei moderati e dei dirigenti regionali si è costruito un laboratorio con una nuova aggregazione di chi si riconosce nei valori europeisti, garantisti, liberali che da oltre 25 anni porta avanti il presidente Silvio Berlusconi.

Il risultato ottenuto dalla lista di Forza Italia in provincia di Imperia riconosce quanto sia giusto questo cammino, le percentuali a doppia cifra a cominciare dal comune di Imperia a quelle di altri centri della provincia ottenuti di Forza Italia, indicano che il sentiero da percorrere sia quello di un allargamento del perimetro dei moderati. Un ringraziamento va dunque a chi, da Claudio Scajola a Carlo Bagnasco, hanno consentito il raggiungimento di questo risultato che deve farci guardare con rinnovato entusiasmo al prossimo futuro». Così, in una nota, il deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, Giorgio Mulé.