Quantcast

Prima Categoria, l’Atletico Argentina cala il pokerissimo contro l’Andora fotogallery

Partita ricca di occasioni per i padroni di casa che si sono imposti con un sonoro 5 a 0 dominando la partita

Taggia. Primo incontro ufficiale della stagione per Atletico Argentina e Andora e primo turno della Coppa Italia.

Atletico Argentina e Andora

Nonostante il caldo e l’obbligo di distanziamento e mascherina in tanti sono accorsi sugli spalti dello Sclavi per sostenere le squadre.

Ecco le formazioni iniziali:
Argentina: Cedendo, Gagliardi, Conrieri, Modesti, Ciaramitaro, Marini, Russo, Calvini, Brizio, Ferrigno, Crudo.

Panchina: Ventrice, Bona, Vecchiotti, Anfosso, Valenziane, Martini, Venturini, Macaluso.
Andora: Tranchida, Trombetta, Avignone, Incardona, Primoceri, Abbatemarco, Aboualy, Michero, Biasibetti, Profilo, Bianco.

Panchina: Diverti, Crisoná, Furlanetto, Giannattasio, Greco, Andolfatto, Mela.

Partita ricca di occasioni per i padroni di casa che si sono imposti con un sonoro 5 a 0 dominando la partita e rischiando pochissimo.

Due le doppiette, la prima quella di Conrieri che segna i primi due gol della partita, seguito poi dal suo compagno di squadra Crudo che segna il terzo e quarto gol, a chiudere le marcature ci pensa il giovane Venturini subentrato nel corso della ripresa.

Un po’ di nervosismo tra gli ospiti che al ventesimo del secondo tempo si ritrovano con un uomo in meno per l’espulsione del numero 11 Bianco.

Esordio da sogno per la squadra di casa, un incubo, invece, per gli ospiti.