Quantcast

Prezioso aiuto nell’organizzazione di manifestazioni, Ospedaletti ringrazia l’Arma dei Carabinieri fotogallery

Esempio di vicinanza al territorio e alle persone: prerogativa della Benemerita

Ospedaletti. «Al Comando provinciale dei Carabinieri di Imperia. Per l’indispensabile, prezioso e puntuale aiuto prestato in occasione di tutti gli eventi organizzati. Con gratitudine». E’ quanto si legge nella targa consegnata stamani, alla “Piccola”, dal sindaco di Ospedaletti, Daniele Cimiotti, al comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Andrea Mommo. Un ringraziamento dovuto ai carabinieri, che hanno partecipato e reso possibile «le manifestazioni motoristiche che si sono svolte a Ospedaletti – ha spiegato il primo cittadino -. La cerimonia di oggi è per dirvi grazie, perché ci avete sempre confortato e collaborato con noi per rendere possibili queste manifestazioni. Ve ne siamo molto grati».

Ospedaletti premia Carabinieri

Una targa è stata consegnata anche al vice brigadiere Livio Bellone, in servizio a Sanremo. «Ha partecipato alle nostre manifestazioni fin dalle prime edizioni – ha detto il portavoce del comitato circuito storico -. E ha fatto da collante tra noi e l’Arma. Ci ha sempre dato una mano, in tutte le maniere».

Oltre alla presenza alle manifestazioni motoristiche, in provincia di Imperia i carabinieri, ed in particolare Bellone, hanno partecipato a giornate di “guida sicura” dedicate ai giovani, allo scopo di insegnare loro come guidare una moto in sicurezza ed evitare così possibili, quanto tragici, incidenti stradali.

«Ringrazio per l’attenzione riservata all’Arma dei Carabinieri – ha detto il colonnello Mommo – Che negli anni ha forgiato il proprio essere non solo per il controllo del territorio ma soprattutto per portare un’idea di vicinanza che va al di là di quelli che sono i compiti istituzionali».