Quantcast

Mercatoretrò, esposizione di auto e moto d’epoca a Imperia fotogallery

Evento legato al mondo dei motori, dell’antiquariato di qualità e del vintage

Imperia. E’ andata in scena in Calata Anselmi a Borgo Marina l’edizione 2020 di Mercatoretrò, evento legato al mondo dei motori, dell’antiquariato di qualità e del vintage.

Gli espositori sono giunti da tutta Italia con le loro collezioni per offrire il meglio dei prodotti legati alle auto e alle moto all’interno dell’ex stabilimento Salso.

Un’esposizione di auto e moto d’epoca di numerosi e rari modelli, pezzi di ricambio, antiquariato, collezionismo, modellismo, vinili, editori con libri legate al territorio, proposte per bambini e ragazzi, tutto quello che è vintage o legato all’auto, nuovi modelli auto. Presente anche l’Area ristoro con mezzi d’epoca trasformati in mezzi Street Food: il vecchio carretto dei gelati, la spillatrice di birra artigianale, la topolino per il mojito o la roulotte per il pan fritto.

Anche i principali club di auto e moto d’epoca erano presenti nell’area di Mercatoretrò: Federazione Italiana Fuoristrada FIF, 4×4 Alpi Marittime, C.A.V.E. Imperia, Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori, CC Motorday, Harley Davidson Liguria, Club 500 Golfo Dianese, Nordovest Motor Bike e tanti altri per mostrare la loro attività sociale ed esporre i mezzi più belli.

Le chicche della manifestazione sono state l’esposizione di mezzi di soccorso storici accanto a quelli più moderni e tecnologici del corpo dei vigili del fuoco, grazie al prezioso intervento del Comandante Corrado Romano di Imperia, in collaborazione con altre Compagnie nazionali; il “Microicirco” per i bambini con giochi ed attrazioni del passato come i cavallini a pedali e la mini-giostra e il simulatore di guida, il primo al mondo, su una vera Lamborghini Huracán.

(Fotogallery di Gianluca Allara)