Quantcast

Inizia senza incertezze la stagione del rugby ad Imperia

L’impianto Pino Valle si arricchisce di nuove e più comode soluzioni, inoltre l’area verde è incomparabile

Imperia. A partire dal 7 settembre il sistema rugbistico con base ad Imperia ha iniziato ufficialmente la sua attività. Sono coinvolte tutte le categorie del rugby propaganda dagli under 6 agli under 12. Segue anche la under 14, anticamera del gioco vero e proprio in cui si delinea maggiormente lo spirito competitivo. Tutto questo settore è coordinato dal sistema Imperia Rugby, che, di fatto, è uno dei serbatoi per le categorie superiori dagli under 16 alla Seniores. Queste ultime sono collocate all’interno del più ampio disegno provinciale di franchigia, denominato Union Rugby Riviera.

A livello tecnico, per tutte le categorie, sono disponibili più allenatori per ogni fascia di età, con un alto livello di specializzazione, sovente con più di una licenza federale e arbitrale. La componente femminile fra i tecnici è solida e rassicurante, in omaggio anche alla grande tradizione imperiese in tal senso. Emergono anche figure di tecnici giovani, espressione squisita del sistema societario, capaci di essere fratelli maggiori da un lato e psicologi dall’altro. Sono presenti infatti anche insegnanti o studenti di Scienze Motorie, molto attenti allo sviluppo armonico del bambino e del ragazzo.

Si ricorda che il rugby è uno sport inclusivo: fino ai 14 anni non esistono campionati, ma raggruppamenti o numero di partite obbligatorie. Tutti devono giocare e non si fanno distinzioni, ma si osservano i miglioramenti dei singoli e del gruppo. Si impara rispetto di sé, delle regole, degli arbitri e degli avversari. L’allenamento è di per sé il momento più importante, tanto che, considerando anche la particolare fase storica in cui si trova, non mancherà certamente l’assillante “ritmo partita” di altre discipline. In più bisogna segnalare che di anno in anno l’impianto Pino Valle si arricchisce di nuove e più comode soluzioni.

Intanto dispone di una club house con bar e spazi ludici e di refezione, utili in ogni modo. L’area direttiva comprende uffici, magazzini, sala medica e massaggi (il sistema societario dispone di una propria fisioterapista). Gli spogliatoi sono capienti e distinti anche per le necessità delle piccole giocatrici. L’area verde è incomparabile, con vista sul mare. E il campo, grandissimo, è sempre più bello, con il manto erboso recentemente rinnovato: fresco e morbido. Un sogno naturale per tutti i bambini liguri. Ci si allena e si gioca tutti i giorni della settimana, secondo orari prestabiliti.

Per il resto, puro divertimento, zero pensieri, bambini felici e pronti per mangiare e “a nanna”…Del resto, il rugby imperiese è stato il primo ambito sportivo a curare una ripresa di attività con il fortunato Educamp di luglio e nessuna problematica di sorta.

Allenamenti:

Categoria Under 6: Il martedì e giovedì dalle 17.30 alle 18.30 (nati nel 2015-2016-2017)

Categoria Under 8: Il martedì e giovedì dalle 17.30 alle 19.00 (nati nel 2013-2014)

Categoria Under 10: Il martedì e giovedì dalle 17.30 alle 19.00 (nati nel 2011-2012)

Categoria Under 12: Il martedì e giovedì dalle 17.30 alle 19.00 (nati nel 2009-2010)

Categoria Under 14: Il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 17.30 alle 19.00 (nati nel 2007-2008)

Per informazioni info@imperiarugby.it www.imperiarugby.it