Quantcast

Imperia, studente positivo al Covid: classe del “Ruffini” in quarantena

Stesso provvedimento in una sezione delle scuole medie di Pieve di Teco

Imperia. Una classe dell’Istituto Ruffini di Imperia è stata messa in quarantena dopo che uno studente, in seguito a un controllo con tampone da parte dell’Asl 1 Imperiese, è stato riscontrato positivo al Covid -19.

Il ragazzo era stato sottoposto a tampone dopo aver palesato sintomi  di febbre. Anche gli insegnanti, 4 docenti, sono stati posti in quarantena per un periodo di 14 giorni come prevede il protocollo, così come tutti i contatti dei ragazzi nel corso delle 48 ore precedenti.

Dice il preside del “Ruffini” Luca Ronco: «Siamo stati avvistati dalla famiglia della positività e subito è scattato il protocollo che prevede la quarantena per studenti e docenti. Per la classe in questione da domani scatta la didattica a distanza, mentre per le lezioni in presenza al posto dei docenti in quarantena saranno nominati dei supplenti. Dall’inizio delle scuole abbiamo, effettuato 23 tamponi, 22 erano negativi. Quando i tamponi sono eseguiti statisticamente emergono dei casi».

Stesso provvedimento in queste ore anche per quanto riguarda una classe delle scuole medie di Pieve di Teco.

Quello del “Ruffini” il secondo caso di positività in una scuola del capoluogo: il primo nella scuola dell’infanzia di Castelvecchio.