Quantcast

Imperia, partiti i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche nell’atrio del Comune

Verrà installata una piattaforma elevatrice nell'atrio del Palazzo che permetterà di superare il dislivello della prima rampa di scale

Imperia. Hanno preso il via a Imperia i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche all’interno del Palazzo Comunale. Si tratta del secondo lotto, dopo quello realizzato sulla scalinata esterna

L’intervento vedrà l’installazione di una piattaforma elevatrice nell’atrio del Palazzo, che permetterà di superare il dislivello della prima rampa di scale. Saranno inoltre realizzate due rampe che permetteranno da un lato di raggiungere l’ascensore e quindi tutti gli uffici comunali, dall’altro la zona anagrafe/stato civile.

I lavori, per un valore di circa 50 mila euro, sono effettuati dalla Ditta Ranucci di Genova.

«L’intervento è fondamentale per dare continuità a quanto già realizzato sulla parte esterna e permettere di abbattere gli ultimi ostacoli che impediscono l’accesso agli uffici comunali a tutti i cittadini. Il lavoro, così come è stato rivisto, si inserisce tra l’altro molto bene con le peculiarità storico-progettuali del Palazzo», commenta l’assessore Ester D’Agostino.