Quantcast

Imperia, il colonnello Walter Mazzei è il nuovo comandante della Guardia di Finanza

Si è occupato di indagini in materia di criminalità organizzata, reati contro la pubblica amministrazione, riciclaggio e bancarotta fraudolenta

Imperia. Il colonnello Walter Mazzei ha assunto lunedì scorso l’incarico di comandante provinciale della Guardia di Finanza di Imperia.

Il colonnello Mazzei, 48 anni, sposato con due figli, nel corso della sua carriera ha maturato importanti esperienze operative sia in Sicilia, come comandante del “Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata” del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Palermo, che in Toscana, dirigendo il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Livorno e, da ultimo, il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Lucca, occupandosi di indagini, anche di respiro internazionale, in materia di criminalità organizzata, reati contro la pubblica amministrazione, riciclaggio e bancarotta fraudolenta. Ha inoltre prestato servizio di Stato Maggiore presso il II Reparto “Coordinamento Informativo e Relazioni Internazionali” del Comando Generale e ha svolto incarichi di Comando territoriale alle sedi di Pisa e Cagliari.

E’ laureato in Giurisprudenza, Economia e Commercio e Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria e ha svolto incarichi di docenza presso l’Accademia del Corpo e l’”Agenzia dell’Unione Europea per la formazione delle Forze dell’Ordine”.

Contemporaneo avvicendamento anche al vertice del dipendente gruppo di Imperia. In sostituzione del tenente colonnello Giuseppe Astre, in partenza per Torino, è infatti arrivato negli scorsi giorni il tenente colonnello Michele Pagnotta. L’Ufficiale proviene da Cuneo ove ha retto, negli ultimi 5 anni, il Comando del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria.