Quantcast

Imperia, al “Ruffini” un incontro sull’articolazione dei sistemi informativi aziendali

Una giornata che parlerà di imprenditorialità al femminile, di imprese digitali e delle nuove opportunità che la rete ed il web offrono

Imperia. Nuovo countdown per la settimana di convegni, incontri con esperti di settore e analisi delle prospettive future nati con l’hashtag #guardaorailtuofuturo che si terranno presso l’Aula Magna dell’Istituto Ruffini di Imperia. A meno 5 giorni presentano la seconda giornata con una serie di eventi che rappresentano un’occasione di orientamento per gli studenti e formazione per i docenti che sono il frutto di lavoro svolto nei mesi estivi dalla professoressa Drago Armida e da parte dello staff del dirigente scolastico del Ruffini.

Ecco allora le news sulla seconda giornata ancora dedicata al corso AFM ma con un’occhio all’articolazione dei Sistemi informativi Aziendali. Una giornata che parlerà di imprenditorialità al femminile, di Imprese digitali e delle nuove opportunità che la Rete ed il Web offrono.

Ad aprire la giornata di martedì 29 settembre la dottoressa Roberta Viglione, presidente e AD Mauden, che condividerà esperienze e progetti con gli studenti e i partecipanti, a seguire l’ importante contributo del dottor Enrico Molinari, presente in rappresentanza del Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Imperia- Camera di Commercio Riviere di Liguria, che oltre a coinvolgere i ragazzi nei diversi aspetti e possibilità del lavoro digitale, sarà presente anche con un digital Café con studentesse dell’Accademia delle Belle Arti di Sanremo, in cui insegna come “digital philosopher” a disposizione per dare informazioni sui diversi percorsi formativi e possibilità di carriera.

Va sottolineata la presenza costante in tutte le giornate e la partecipazione attiva delle Camere di Commercio Riviere di Liguria grazie alla disponibilità del presidente Enrico Lupi a collaborare con il Ruffini. Ogni giorno infatti saranno sempre presenti con uno slot di circa 30 minuti con gli interventi della responsabile progetti Area di sviluppo Daniela Ebano e il Project developer Marco Galeotti per presentare le numerose possibilità che offre la Comunità Europea con i progetti Europei più innovativi del momento.

Altro contributo di rilievo quello in video conferenza con il dottor Aldo Razzino, CEO di OPENSEARCH network – London che sicuramente saprà raccontare e coinvolgere la platea sebbene on line. Questa giornata vedrà protagonisti anche una parte degli studenti coinvolti in due dimostrazioni delle didattiche innovative che fanno ormai parte del curricolo del Ruffini. Un “Debate”, che si svolgerà in mattinata e una maratona Hackathon che si svilupperà lungo l’arco di tre giornate. “ In scena” studenti dei quattro diversi corsi che si metteranno in gioco con le nuove modalità di imparare creando e collaborando insieme. Non va dimenticata la cortese “partecipazione” del vivaio la Fronda che fornirà gli allestimenti floreali per l’intera settimana.

Si ricorda che tutti gli eventi sono organizzati nel massimo rispetto delle norme anti-Covid, con l’igienizzazione costante dei locali e il tracciamento dei presenti, e che rappresentano un’importante occasione di incontro fra mondo del lavoro, formazione e scuola.

Per ogni info su http://eventi.ruffini.imperia.it.