Quantcast

Giovanni Toti chiude la campagna elettorale nel Ponente ligure: «In 5 anni Liguria tornata protagonista in Italia» fotogallery

«É una regione che ha consapevolezza e speranza nel futuro, una regione ottimista che ha saputo gestire alcune delle peggiori tragedie d'Italia e trasformarle addirittura in modello e opportunità da offrire al paese»

Imperia. Ha fatto tappa a Imperia, Sanremo e Bordighera l’ultima fase del tour elettorale di Giovanni Toti, attuale governatore in carica di Regione Liguria e candidato per il bis con il suo partito Cambiamo con Toti Presidente.

Riviera24- Toti ponente ligure

Il presidente regionale ha scelto il Ponente ligure come luogo in cui tenere i suoi ultimi appuntamenti politici prima di entrare in silenzio elettorale nelle 24 ore che precedono le elezioni in programma domenica 20 e lunedì 21 settembre.

«Credo che la campagna elettorale la facciano per noi le cose che abbiamo fatto i questi cinque anni, questi sono i fatti che portiamo ai cittadini – ha dichiarato Toti da piazza Colombo a Sanremo – . In 5 anni è cambiata la Liguria, è cambiata la protezione civile, il ciclo dei rifiuti, la semplificazione delle norme per le imprese, il ciclo dell’ambiente. Questa regione è tornata ad essere una regione protagonista in Italia che ha consapevolezza e speranza nel futuro, una regione ottimista che ha saputo gestire alcune delle peggiori tragedie d’Italia e trasformarle addirittura in modello e opportunità da offrire al paese».

Ad attendere Toti a Bordighera gli amministratori della Città delle Palme con il sindaco Vittorio Ingenito che è espressione di una lista civica di centro destra. Presenti anche i consiglieri di opposizione come Giacomo Pallanca, da poco tesserato di Fratelli d’Italia: l’attuale governatore regionale riunisce dunque maggioranza e parte dell’opposizione.

Non solo esponenti del mondo politico cittadino, ad accogliere Toti è stata anche Federica Martina Di Falco, ventitreenne di Vallecrosia, che ha mostrato al presidente di Regione Liguria la propria tesi di laurea in giurisprudenza dedicata al ruolo avuto da Toti nella politica ligure.

Ultima tappa del suo tour nel Ponente ligure è stata Ventimiglia. A fare gli onori di casa il sindaco della città di confine Gaetano Scullino. Il governatore uscente è stato premiato dal monegasco “Sportello Italia” per l’impegno preso nei confronti dei frontalieri.

In qualità di presidente di “Cambiamo”, Giovanni Toti si è poi recato a Camporosso dove è stato accolto da una folla festante.