Quantcast

Da Imperia alla val Fontanalba alla scoperta di marmotte, laghi e incisioni rupestri

Trekking tra le Alpi liguri, nel massiccio del Mercantour

Più informazioni su

Imperia. Domenica 13 settembre…prenderà il via un’escursione alla scoperta di marmotte, laghi ed incisioni rupestri nella val Fontanalba.

«Da Casterino si giunge al rifugio attraverso una continua salita su comodo cammino. Importanti incisioni rupestri affiorano sulla roccia nel bacino sovrastante il rifugio privato Fontanalba, lungo un breve anello esplorativo che porta alla scoperta dei graffiti e del suggestivo Lac Vert, un posto idilliaco il cui bosco di larici regala un senso di pace, situato all’interno di un ambiente circondato dalle rocce con una vista panoramica su tutta la valle.

Una conca erbosa ci farà arrivare Presso i laghi Gemelli dove una roccia si estende per 80 metri circa, leggermente inclinata rispetto al terreno: è la Via Sacra. Lungo la sua superficie levigata scorrono immagini corniformi, alabarde, figure antropomorfe e altri simboli ricorrenti che raccontano la primordiale preghiera dei Liguri ai piedi del Monte Bego, segni di venerazione alle divinità che simboleggiano la potenza del fulmine, della pioggia e la terra che viene fecondata grazie al dono del cielo. Siamo nelle Alpi liguri, nel massiccio del Mercantour, terra d’accoglienza e di storia che trae le origini dalle più antiche civiltà umane. Le valli che circondano il monte Bego sono state modellate da antichi ghiacciai, che hanno lasciato a noi un luogo di straordinaria bellezza, dominato da laghi, larici e specie animali e vegetali di notevole pregio!» – fanno sapere gli organizzatori.

Scheda tecnica
Dislivello: circa 700 mt
Tempi di percorrenza: circa 6/7 ore
Difficoltà: E – escursionistica

Attenzione: il parco del Marcantour vieta l’accesso ai cani anche se al guinzaglio e raccomanda che i bastoni da trekking siano dotati dei gommini durante la visita alle incisioni rupestri.

Dati logistici
Ritrovo ore 7.00 al parcheggio in uscita al casello di Imperia Ovest

Info e prenotazioni 
Barbara Campanini 346 7944194 (GAE)

Equipaggiamento
(I partecipanti troveranno sul sito myben.it i dettagli sui comportamenti da adottare secondo le norme Anticovid indicate dalle autorità!)

Gli organizzatori raccomandano scarponcini da montagna impermeabili, giacchetta impermeabile, maglietta e calzini di ricambio, buona scorta di acqua, racchette da trekking con gommini, cappellino, binocolo, macchina fotografica.

Più informazioni su