Quantcast

Associazione nazionale consulenti del lavoro, eletto il nuovo consiglio regionale

Luigi Schenone di Genova è presidente regionale, Gian Luca Di Rocco di Imperia vice presidente regionale e Fabrizio Casagranda di Genova segretario e tesoriere

Genova. Si è tenuta questa mattina a Genova l’Assemblea Generale Regionale dell’Ancl Liguria, Associazione nazionale consulenti del lavoro, presieduta da Fabrizio Marti, presidente regionale uscente e attuale presidente del consiglio dell’ordine di Genova, durante la quale si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle cariche.

Tramite la presenza in sede e la partecipazione da remoto, i consulenti hanno eletto Luigi Schenone di Genova in qualità di presidente regionale, Gian Luca Di Rocco di Imperia vice presidente regionale e Fabrizio Casagranda di Genova segretario e tesoriere.

Inoltre, sono stati eletti i consiglieri per l’unione provinciale di Genova Salvatore Lapolla e Fabrizio Casagrande, per l’unione provinciale di Savona Giovanni Gherzi e per l’unione provinciale di Imperia Gian Luca di Rocco. In seguito, si sono tenute le elezioni per il Collegio Regionale dei Sindaci Revisori ora composto da: Tiziana Alterio di Savona nel ruolo di presidente dei Revisori, Bruno Monti di Genova e Loris Marenco di Imperia.

Per il collegio regionale dei Provibiri sono stati eletti: Lorella Rossi, Marco Bruno e Fiorella Pittamiglio, membri dell’Ancl di Genova. Grazie all’elezione di Consulenti del Lavoro provenienti dalle diverse province liguri, il nuovo consiglio risulta essere rappresentativo di tutta la Regione.

Infine, l’assemblea ha provveduto a individuare i candidati al Consiglio Nazionale dell’Ancl, per il quale è stato designato il Consulente del Lavoro Secondo Sandiano di Imperia.