Quantcast

Uomo travolto da un treno a Bordighera, traffico ferroviario in tilt per ore fotogallery

Testimoni lo avrebbero visto farsi il segno della croce prima del tragico gesto

Bordighera. Un uomo è morto travolto dal treno a Bordighera: testimoni lo avrebbero visto pochi istanti prima dell’investimento farsi il segno della croce e poi buttarsi sotto il convoglio, un Thello, diretto dalla Francia verso Milano, che stava transitando in stazione. L’uomo, di circa 60 anni, residente a Bordighera, era in piedi sul binario 1 e dava le spalle al treno, che ha atteso arrivare prima di lanciarsi.

suicidio stazione bordighera

Secondo testimonianze raccolte sul posto, il macchinista ha suonato più volte la tromba del treno, forse con la speranza che l’uomo si allontanasse dal ciglio del binario. Poi il colpo, forte e secco, dell’urto con il corpo, udito anche da chi si trovava in piazza Eroi della Libertà, antistante la stazione.

Sul posto sono accorsi i Vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia, polizia e Scientifica, carabinieri, polizia locale e personale medico del 118: quest’ultimo non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, morto sul colpo.

Il traffico ferroviario è rimasto bloccato per diverse ore, fino alle 21,45 circa, in attesa che il corpo venisse rimosso, come disposto dal magistrato di turno.

Molti i curiosi che hanno tentato di avvicinarsi al luogo della tragedia ma che, ovviamente, sono stati fatti allontanare dalle Forze dell’ordine.