Quantcast

Superbonus 110%, pubblicata la guida dell’Agenzia delle Entrate: CNA Imperia pronta per supportare gli interessati

A breve tutte le disposizioni per effettuare le richieste. CNA, attraverso il suo CAF, è tra i soggetti abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni per i visti di conformità

Imperia. Dopo l’approvazione definitiva del Decreto Rilancio è stata pubblicata lo scorso 24 luglio la guida al Superbonus 110% redatta dall’Agenzia delle Entrate, contenente una prima illustrazione informativa e le istruzioni utili per ottenere le detrazioni previste.

La guida di fatto riassume e spiega, anche attraverso casi pratici e domande/risposte, quali sono gli interventi ammessi al beneficio e quali invece sono esclusi. Le disposizioni attuative per la gestione delle procedure di attivazione del Bonus saranno diffuse, sempre dall’Agenzia delle Entrate, entro 30 giorni dall’approvazione della legge.

Il Superbonus in sintesi

Il cosiddetto “Superbonus” si riferisce alle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti fotovoltaici, o di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Le nuove disposizioni che consentono di fruire di una detrazione del 110% delle spese, si aggiungono a quelle già vigenti (ecobonus e sismabonus) che prevedono detrazioni dal 50 all’85% delle spese sostenute per il recupero del patrimonio edilizio e la riqualificazione energetica degli edifici.

Il Superbonus spetta in caso di:
– interventi di isolamento termico sugli involucri;
– sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni;
– sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti;
– interventi antisismici: la detrazione già prevista dal Sismabonus è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Ottieni la conformità con CNA

La normativa introdotta con il Superbonus prevede alcuni adempimenti, per poter usufruire dello sconto in fattura o della cessione del credito. È innanzitutto indispensabile il visto di conformità dei dati relativi alla documentazione, che dimostri i presupposti che danno diritto alla detrazione d’imposta. Il visto deve essere rilasciato da soggetti intermediari abilitati.

CNA, attraverso il suo CAF, è tra i soggetti abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni per i visti di conformità. Affidandoti ai nostri professionisti, potrai contare su personale esperto e qualificato, che ti fornirà assistenza e supporto in tutte le operazioni necessarie per richiedere il bonus previsto.

Supporto anche per l’asseverazione

Altro adempimento indispensabile è l’asseverazione tecnica relativa agli interventi di efficienza energetica e di riduzione del rischio sismico. Anche questa certificazione deve essere fornita da parte di tecnici abilitati, e serve per certificare il rispetto dei requisiti tecnici necessari ai fini delle agevolazioni fiscali e la congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati. CNA Imperia offre supporto anche su questo fronte, fornendo tutta l’assistenza necessaria a ottenere le asseverazioni.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la CNA sede territoriale di Sanremo al seguente recapito telefonico 0184 500309 oppure scrivendo a segreteria@im.cna.it

L’AGENZIA ENTRATE guida superbonus 110