Schianto nella notte a Taggia, morto Gianni Alberti fotogallery

L'uomo, 52 anni, è morto sul colpo

Più informazioni su

Taggia. E’ Gianni Alberti, 52 anni di Taggia, la vittima dell’incidente avvenuto ieri intorno alle 23 sulla superstrada nei pressi dell’area commerciale di Arma di Taggia.
L’uomo viaggiava in sella alla propria Kawasaki quando si è schiantato contro una Volkswagen Polo che si stava immettendo in via Doneghe. Illeso il conducente dell’auto: una donna di 44 anni.

incidente mortale Taggia

Per Alberti, invece, non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. L’impatto con la vettura è stato così violento da distruggere completamente la parte anteriore della Polo. Dopo lo scontro la moto è scivolata sull’asfalto per 25 metri fino a un cancello che ha fermato la sua corsa. Il centauro, disarcionato dalla sella, è finito sull’asfalto.

A ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente saranno i carabinieri della compagnia di Sanremo. Secondo le prime testimonianza raccolte, sembrerebbe che il centauro viaggiasse a velocità sostenuta e si sarebbe schiantato contro l’auto dopo aver invaso l’opposta corsia di marcia.

 

Più informazioni su