Quantcast

Sanremo, decibel sparati a tutto volume da un locale disturbano concerto della Sinfonica fotogallery

La serata con Clarissa Vichi, che ha interpretato i celebri successi tratti dal “Musical: musica per sognare“, è stata comunque un successo

Sanremo. L’eco in lontananza di un volume troppo alto proveniente da un esercizio commerciale della zona, disturba l’ultimo concerto dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo andato in scena ieri sera nello scenografico contesto di Villa Ormond. Unica nota stonata della serata sulla quale la stessa vocalist ha cercato di sdrammatizzare con qualche battuta dal palco.

L’evento ha avuto comunque un grande successo di pubblico con il gradito ritorno della bravissima Clarissa Vichi che ha interpretato i celebri successi tratti dal “Musical: musica per sognare“ magistralmente eseguiti dall’orchestra sanremese, diretta dal direttore artistico Giancarlo De Lorenzo.

La serata significativa anche da un punto di vista tecnico è stata un vero giro di boa della stagione che introduce la presenza dei fiati per tutto il proseguo della programmazione artistica.

Grande successo hanno riscosso anche le video pillole pubblicate in diretta sui profili social dell’orchestra che hanno permesso ai non presenti di avere un assaggio del meraviglioso spettacolo che era in atto, già sold out da tempo.

Un bellissimo appuntamento, che regalato poesia, emozione e un tocco di leggerezza al tutto pubblico presente. La serata si è chiusa nuovamente con l’ovazione del pubblico e la richiesta dell’esecuzione di un bis.