Quantcast
Gli interventi

San Bartolomeo al Mare, in corso accertamenti per ripristinare la balneazione

I sommozzatori hanno individuato una rottura della conduttura che espelle in alto mare le acque reflue del depuratore

divieto di balneazione

San Bartolomeo al Mare. Alle 18 di mercoledì sono ancora in corso gli interventi di ripristino della conduttura che espelle in alto mare le acque reflue del depuratore.

I sommozzatori hanno individuato una rottura, presumibilmente dovuta alle reti a strascico di qualche peschereccio. Si stima che i lavori dovrebbero terminare entro la mattinata di domani.

Contemporanemente, il Comune di San Bartolomeo al Mare e Rivieracqua, gestore del servizio idrico integrato (che comprende l’esercizio delle reti di fognatura e la conduzione del processo di depurazione dei reflui) hanno incaricato un’azienda specializzata di realizzare costantemente prelievi e analisi, onde consentire di avere una visione parallela a quella fornita dall’Arpal e poter permettere la revoca del divieto di balneazione nel modo più repentino possibile.

leggi anche
riviera24-spiagge di sanremo divieto di balneazione
Analisi arpal
San Bartolomeo al Mare, divieto di balneazione su tutto il litorale
riviera24- San Bartolomeo generica
La decisione
San Bartolomeo al Mare, rilevazioni di Arpal nella norma: revocato il divieto di balneazione
commenta