Verso le urne

Regionali, il candidato Luigi Sappa incontra i commercianti di Sanremo

«Tutti mi hanno chiesto una cosa semplice ma fondamentale: di lavorare. Sanremo è una città bellissima, ma dobbiamo intervenire in quelle carenze che danneggiano il turismo»

Sanremo. Intensa mattinata a Sanremo, nel tessuto produttivo della città, per il candidato del centrodestra in consiglio regionale, Luigi Sappa.

In tandem con Patrizia Badino, consigliere comunale sanremese candidata nella stessa lista, e accompagnato da Simone Baggioli, Titti Bellini e da Gianni Giuliano, Sappa ha incontrato diversi commercianti di via Matteotti, poi ha percorso via Corradi e ha visitato e incontrato gli operatori del mercato annonario di piazza Eroi e del mercato ambulante del sabato.

«Tutti i commercianti – ha commentato Sappa – mi hanno chiesto una cosa semplice ma fondamentale: di lavorare. Sanremo è una città bellissima che grazie alla dinamicità della sua imprenditoria ha retto bene alla crisi post-Covid, ma dobbiamo intervenire in quelle carenze che danneggiano il turismo, per far sì che ci siamo flussi anche nei periodi cosiddetti di bassa stagione».

Il problema della viabilità autostradale è stato uno di quelli più sottolineati e in generale le vie dì comunicazione. «Questa è certamente una delle sfide fondamentali che la Regione dovrà affrontare – ha detto a tale proposito Sappa – abbiamo una importante clientela piemontese e lombarda, ma se per venire in Riviera devono affrontare una odissea non va bene. E non dimentichiamoci della clientela internazionale, fondamentale per i bilanci della nostra economia turistica».

commenta