Quantcast

“Quasi per gioco” è il nuovo libro della scrittrice di Arma di Taggia Carmen La Palomenta

Barbara Alberti ne ha curato la prefazione

Taggia. “Quasi per gioco” è il nuovo libro della scrittrice di Arma di Taggia Carmen La Palomenta. Barbara Alberti ne ha curato la prefazione.

Certe volte basta un invito inatteso per rievocare il passato, spesso scrigno di ricordi di periodi felici. È quello che accade ai protagonisti di questa storia che, grazie a una rimpatriata con i compagni di scuola delle medie, ritornano indietro nel tempo, chiedendosi chi erano e chi sono diventati oggi.

Carmen La Palomenta, nata nel cuore del Cilento, ha vissuto con i genitori e le tre sorelle tra Trieste, Milano e la Liguria, dove attualmente vive e lavora. Dopo le magistrali consegue il diploma di specializzazione polivalente, con una tesi sulle conseguenze della sordità sullo sviluppo linguistico e cognitivo. Lavora come insegnante in una Scuola dell’Infanzia dove ha sempre proposto attività didattiche che trasmettessero la sua passione per la linguistica e i libri.

La copertina.