Quantcast

Milano-Sanremo in sicurezza, i divieti e le limitazioni al traffico

Niente pubblico sia sul tracciato che all’arrivo per evitare assembramenti

Sanremo. Niente pubblico sia sul tracciato che all’arrivo alla Milano-Sanremo, che andrà in scena sabato 8 agosto. E’ uno dei provvedimenti decisi da Palazzo Bellevue per evitare assembramenti.

Diversi i divieti e le limitazioni al traffico, che interesseranno la città per l’atteso evento ciclistico, spostato ad agosto a causa dell’emergenza sanitaria da coronavirus, illustrati in Comune dal vice sindaco Alessandro Sindoni, dal comandante della Polizia Municipale Claudio Frattarola, dagli assessori Mauro Menozzi e Massimo Donzella e dal consigliere comunale Giuseppe Faraldi.

Per permettere lo svolgimento della Classicissima in sicurezza è stato annullato il mercato settimanale del sabato (ordinanza), in via Nino Bixio a ponente lato mare (da Via Verdi a Via Carli) scatta il divieto di sosta con rimozione forzata a tutte le categorie di veicoli dalle 6 del 7 agosto alle 21 dell’8 agosto, visto che l’area è riservata al parcheggio auto dell’organizzazione e degli sponsor (ordinanza in via N. Bixio), mentre corso Mombello superiore verrà chiuso nel tratto a scendere.

Inoltre, scatta il senso unico di marcia con direzione mare-monte dalle 8 del 6 alle 12 del 7 e divieto di transito dalle 12 del 7 alle 23 dell’8 in via Feraldi. Divieto di sosta dalle 12 del 7 alle 21 dell’8 agosto in via Gran Torino lato mare, divieto di transito e di sosta dalle 00 alle 23 di 8 agosto in Via Roma, divieto di sosta dalle 6 alle 24 dell’8 in Corso Imperatrice e divieto di transito e sosta dalle 6 alle 21 dell’8 agosto in Piazzale Carlo Dapporto.

Divieto di sosta con rimozione forzata dalle 6 alle 21 di sabato su ambo i lati di via Duca D’Aosta, via Grossi Bianchi, parte iniziale di via Firenze, piazza Libertà, via Val D’Olivi, corso Cavallotti, rondò Garibaldi, via Fiume, corso Orazio Raimondo, via Nino Bixio, via Gioberti, via Carli inferiore, giardini Vittorio Veneto.

La circolazione sarà sospesa per garantire la sicurezza pubblica dalle 17 fino alla fine della manifestazione su Nino Bixio, corso Cavallotti, rondò Garibaldi, via Fiume, corso Orazio Raimondo e dalle 16 sarà sospesa anche nei tratti di via Duca D’aosta, piazza Libertà, via Grossi Bianchi e via Val D’Olivi a Poggio per evitare che le persone girino in macchina in città nelle ore in cui arriverà la corsa.