Manca l’antincendio, chiuso il parcheggio del Palafiori dai vigili del fuoco

La decisione presa questa mattina in seguito a un sopralluogo dovuto a un cortocircuito

Sanremo. A seguito di un principio d’incendio che ha interessato un vano ascensore del Palafiori, i vigili del fuoco hanno deciso questa mattina di chiudere momentaneamente l’intero parcheggio interrato della struttura di corso Garibaldi.

Una decisione che ha quasi dell’incredibile se si pensa che il parcheggio del Palafiori, gestito direttamente dal Comune, ha continuato a funzionare normalmente fino a oggi. Stando alle informazioni provenienti dai vertici del 115, sembrerebbe che in seguito al sopralluogo di stamattina siano emerse piccole ma non trascurabili criticità legate alla normativa antincendio che non permettono di mantenere l’autorimessa in funzione, aperta al pubblico.

Inoltre, è prevedibile che la chiusura debba protrarsi almeno fino a quando non saranno completati i lavori iniziati su incarico di Palazzo Bellevue e che riguardano proprio l’adeguamento antincendio. Alla vigilia della Milano-Sanremo e a un paio di settimane dal Ferragosto, sulla Città dei Fiori si abbatte l’ennesima piaga che potrebbe comportare una paralisi del traffico, visto che sotto il Palafiori potevano trovare posto oltre 200 vetture che adesso si dovrà capire dove ricollocare.