Quantcast
Referendum Costituzionale - riduzione del numero dei parlamentari
Si
No
50 |
ultimo aggiornamento: - fonte: Ministero dell'Interno
Elezioni Regionali LIGURIA 2020
Vai allo speciale
ultimo aggiornamento: - fonte: Ministero dell'Interno

Inaugurazione nuovo ponte di Genova, Mattarella non fa il discorso. Conte «Non siamo qui per tagliare un nastro» fotogallery

Il presidente della Repubblica ha parlato stamane con i familiari delle vittime, durante un incontro privato

Più informazioni su

Genova. Le note dell’Inno di Mameli ha dato via all’inaugurazione del nuovo ponte autostradale “Genova San Giorgio”.

riviera24  - inaugurazione del nuovo ponte genova

In testa alle autorità presenti c’erano il presidente Sergio Mattarella e il primo ministro Giuseppe Conte. L’inquilino del Quirinale non ha fatto il canonico intervento, soprattutto per dare un taglio di sobrietà alla cerimonia. Ha parlato solo, stamane in Prefettura, nel corso di un incontro privato con i familiari delle vittime.

«Questa è una cosa che non andrà dimenticata. Certamente la ricorda la Repubblica». Così ha concluso così il discorso, l’ex avvocato ed insegnate di diritto, rivolto ai parenti dei 47 defunti nel crollo del Morandi. I loro nomi sono stati letti prima delle note del “Silenzio” e poi è stata la volta del taglio del nastro inaugurale

Il presidente del Consiglio, invece, che ha parlato ai presenti sempre riguardo alle vittime ha detto: «Non siamo qui per tagliare un nastro, e forse non è neanche facile abbandonarsi a intenti celebrativi. E’ ancora troppo acuto il dolore della tragedia»

C’è stato anche lo spettacolare passaggio delle Freccie Tricolori, la pattuglia acrobatica nazionale dell’Arma Azzurra.

Tra chi ha parlato dal palco c’e stato anche l’architetto progettista del nuovo ponte: Renzo Piano. «La Gente lo amerà, perchè è semplice e forte come Genova», ha detto il senatore a vita.

 

 

Più informazioni su