Quantcast

Inaugurazione del Ponte Genova San Giorgio, Piana: «E’ il simbolo di una comunità che non si arrende»

Il presidente del Consiglio regionale ha partecipato al varo del nuovo ponte sul torrente Polcevera a Genova: «Importante passo verso il ritorno alla normalità»

Genova. Il presidente del Consiglio regionale Alessandro Piana ha partecipato all’inaugurazione del Ponte Genova San Giorgio. Insieme alle massime autorità regionali e nazionali, ha assistito al varo della nuova struttura disegnata da Renzo Piano e realizzata in meno di due anni dopo il tragico crollo del Morandi.

«E’ stato un momento emozionante – dichiara – in cui tutti, genovesi, liguri e italiani, abbiamo rivissuto il dolore per le vittime della tragedia, la preoccupazione per gli sfollati e per il tessuto economico lacerato, gli sforzi della ricostruzione e, infine, l’orgoglio di questo riscatto. E’ stato infatti compiuto un nuovo, importante passo verso il ritorno alla normalità, verso una ripresa collettiva che, speriamo davvero, non lasci nessuno indietro».

Il presidente aggiunge: «Ora più che mai, dopo la pandemia e dopo gli enormi disagi provocati da una rete autostradale ligure profondamente malata e da anni trascurata, il Ponte Genova San Giorgio rappresenta la speranza, la rinascita, la testimonianza di una comunità che non si arrende».