Quantcast

Imperia, Camiolo dopo la bufera social conferma il suo pieno appoggio a Luigi Sappa

Profilo Facebook violato da un hacker

Imperia. «In merito a quanto attribuitomi su Facebook vorrei chiarire che per la seconda volta in pochi mesi il mio profilo è stato hackerato».  Il presidente del consiglio comunale Pino Camiolo conferma l’azione di un hacker e il suo appoggio a Luigi Sappa candidato alle Regionali.

«Sappa -prosegue Camiolo –  è stato il mio ottimo sindaco per 10 anni e ho in lui la massima stima e condivisione. Giuseppe Fossati, oltre ad essere un ottimo vicesindaco, è un mio caro amico e mai e poi mai avrei potuto scrivere qualcosa contro di lui. Per non parlare della stima e affetto che mi legano a Claudio Scajola. Oltretutto sono in vacanza in Sicilia e la politica in questo breve momento di relax non è il mio pensiero principale. Ripeto il mio profilo è stato violato e con dispiacere devo constatare che venga usato contro di me e contro persone che godono della mia massima stima. A conferma di ciò informo che sarò presente ai gazebo elettorali a sostegno di Luigi Sappa i giorni 5 e 12 settembre».