Quantcast

Diano Marina, il concerto “I tre tenori” renderà omaggio a Pavarotti foto

Francesco Tuppo, Alessandro Fantoni e Dario Prola daranno vita a un emozionante concerto simile a quello che il grande artista modenese propose in passato con Placido Domingo e Josè Carreras

Diano Marina. Dopo la magica serata dedicata ad Ennio Morricone, il cartellone del 9° Estate Musicale Dianese Festival di Diano Marina prosegue con un altro appuntamento in ricordo di un grande artista. Domenica 16 agosto (ore 21.30) a Villa Scarsella andrà in scena l’omaggio a Luciano Pavarotti, con il concerto intitolato “I tre tenori”.

riviera24 -  "I tre tenori"

La suggestiva location sarà teatro di una vera e propria hit parade della musica vocale con uno spettacolo che non mancherà di affascinare non solo il pubblico, ma anche gli stessi protagonisti.

«Alla voce del tenore sono infatti da sempre affidati i momenti, gli stati d’animo, le situazione più coinvolgenti della storia operistica italiana e non solo – spiega il maestro Albertini, cui sarà affidato il compito di accompagnare i tre tenori e condurre la serata -. Il tenore è l’eroe amoroso, è il paladino dei buoni principi morali, dei valori di patria, il conquistatore di donne. Ecco perché spesso a lui sono dedicate le pagine musicali più trascinanti. A Diano Marina saranno proposte le melodie che sono state cavallo di battaglia dell’indimenticato Big Luciano, voce davvero unica, forse il più grande di tutti i tempi. Proprio lui aveva dato inizio, alle Terme di Caracalla davanti a migliaia di appassionati, alla tradizione di eseguire questa tipologia di concerti, insieme agli amici Placido Domingio e Josè Carreras, dimostrando anche ai maligni che a certi livelli la rivalità non esiste, ma in questi casi l’unico scopo di diffondere la buona musica, di renderla fruibile a tutti, anche ai non addetti ai lavori».

E’ con questo spirito che le affermate voci di Francesco Tuppo, Alessandro Fantoni e Dario Prola, abitualmente impegnati su importanti palcoscenici sia in Italia che all’estero, daranno vita a uno spettacolo in cui le arie più celebri si alterneranno a melodie eseguite in forma di duetto o terzetto. Un ricco programma, composto da brani di Puccini, Verdi, Mascagni, Leoncavallo, ma anche celebri romanze da camera e da classici della canzone napoletana. Al fianco di Albertini si esibirà la brava e bella violinista Livia Hagiu, la quale presenterà anche alcuni assoli strumentali.

L’Emd Festival è organizzato dalle Associazioni Ritorno all’Opera e Amici della Musica del Golfo Dianese, presieduta rispettivamente da Ivan Marino e Nicola Mij, con il sostegno del Comune di Diano Marina e il patrocinio di Regione Liguria e Provincia di Imperia.