Quantcast
Referendum Costituzionale - riduzione del numero dei parlamentari
Si
No
50 |
ultimo aggiornamento: - fonte: Ministero dell'Interno
Elezioni Regionali LIGURIA 2020
Vai allo speciale
ultimo aggiornamento: - fonte: Ministero dell'Interno

Cia Imperia: «Estate senza sagre ma ci sono gli agriturismi e i mercati agricoli»

«Inoltre, per l’estate 2020, è operativo il progetto “Adotta una cantina” che mette in sinergia gli hotel e le aziende vitivinicole della Liguria»

Imperia. Prima estate con l’assenza delle sagre e delle poche manifestazioni turistiche. «La crisi colpisce operatori e crea forti danni alle Pro – Loco, spesso organizzatrici di questi eventi. Il momento conviviale si trasforma e si adegua alla situazione sanitaria con gli agricoltori come sempre protagonisti grazie ai loro prodotti di prima qualità.

Spesso infatti le sagre e le fiere di paese erano l’occasione per acquistare prodotti enogastronomici locali che richiamavano un grosso afflusso di turismo, in gran parte straniero. Le produzioni tipiche locali nascono proprio nei piccoli paesi che ancora oggi si battono per conservare il patrimonio culturale ed agricolo. Per poter comunque acquistare questi prodotti le persone possono ancora fare affidamento ai mercati agricoli di CIA – Spesa in Campagna. Per scoprire tutti i luoghi visita https://www.cialiguria.org/contenuti/id/131/La-spesa-in-campagna-Compra-al-mercato.html

Inoltre, per l’estate 2020, è operativo il progetto “Adotta una cantina” che mette in sinergia gli hotel e le aziende vitivinicole della Liguria. Nato dalla collaborazione tra l’Enoteca Regionale della Liguria, l’Assessorato al Turismo, gli Albergatori e i Produttori vitivinicoli della Liguria. Il progetto ha come obiettivo far vivere al turista un viaggio esperienziale e immersivo tra vigneti, cantine e calici di ottimo vino dove l’ospitalità e l’accoglienza delle strutture ricettive sono il punto di partenza.

L’ospite, infatti, sin dall’aperitivo di benvenuto, viene proiettato nell’affascinante mondo del vino ligure, può apprendere i segreti della vinificazione, visitare cantine, partecipare a degustazioni guidate, conoscere il vignaiolo e la sua azienda, vivere la Liguria dalla costa all’entroterra assaporando il frutto della vite, della fatica e della sapienza dei nostri viticoltori. Per l’elenco degli hotel aderenti visitare il sito www.cialiguria.org» – commenta Cia Imperia.