Quantcast

Calcio, via libera al pubblico nei match tra dilettanti. E quest’anno c’è il derby Imperia vs Sanremese

Il DPCM fissa a 1000 il numero massimo di spettatori all’aperto

Più informazioni su

Imperia. Buone notizie per le squadre calcistiche della provincia. Secondo il nuovo DPCM infatti, si potranno svolgere allenamenti di gruppo, tornei e competizioni dilettantistiche, anche in presenza di pubblico.

Si conferma così l’intuizione della LND (Lega Nazionale Dilettanti) di far regolare le attività calibrandole sull’applicazione delle ordinanze regionali, come già avviene per il settore amatoriale.

Il match più atteso dunque, ordine pubblico permettendo, sarà con tutto probabilità il derby tra Imperia (neopromossa in Serie D) e Sanremese. I matuziani e i neroazzurri del capoluogo non si incontrano in parte ufficiali dalla stagione calcistica 2015-2016, quando entrambe le formazioni militavano in Eccellenza. Allora i biancazzurri vinsero la Coppa Italia di categoria e vennero promossi in Serie D, dove sono tutt’ora.

Il DPCM fissa a 1000 il numero massimo di spettatori all’aperto e 200 al chiuso per gli eventi a carattere territoriale. I match nazionali rimangono per ora a porte chiuse.

Più informazioni su