Quantcast

Bordighera, decolla il restyling del lungomare. Ingenito: «Cambierà completamente»

Affidata la progettazione definitiva ed esecutiva. Lavori per quasi due milioni di euro

Bordighera. E’ stato ufficialmente assegnato in questi ultimi giorni l’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva per la riqualificazione della passeggiata a mare.

Il primo lotto dei lavori, per un importo pari a € 1.836.700,00, si estenderà dallo storico “Baretto” alla nuova Rotonda di capo Ampelio.

«Il lungomare, sarà rivisto completamente: nuova pavimentazione, illuminazione, arredo urbano, ringhiere, piantumazioni, ecc.., commenta il sindaco Vittorio Ingenito. Per la selezione del gruppo di progettazione è stata bandita una gara aperta a livello nazionale alla quale hanno partecipato undici raggruppamenti di professionisti provenienti da tutta Italia».

L’incarico è stato affidato al gruppo di progettazione “ligure” costituito dall’architetto Andrea Folli (capogruppo) affiancato dallo studio savonese 3S, architetto Silvia Dagna e Serena Galassi, dal giovane professionista architetto Alessandro Risi.

Il bando prevedeva la valutazione oltre che dei curricula e di lavori simili realizzati anche di una relazione metodologica sull’analisi dell’esistente e le scelte per gli interventi futuri. Il solo 20% della valutazione complessiva dell’offerta era costituita dalla proposta economica.

Al secondo posto si è classificato il raggruppamento dell’architetto Luca Dolmetta di Genova e al terzo posto la società di progettazione Dodi Moss con sede a Pisa.