Quantcast
Referendum Costituzionale - riduzione del numero dei parlamentari
Si
No
50 |
ultimo aggiornamento: - fonte: Ministero dell'Interno
Elezioni Regionali LIGURIA 2020
Vai allo speciale
ultimo aggiornamento: - fonte: Ministero dell'Interno

Aumentano i contagi, mascherina obbligatoria in tutti i mercati della Costa Azzurra

I trasgressori sono passibili di una multa di 135 euro, che può salire a 450 euro in caso di recidiva entro 15 giorni

Più informazioni su

Si fanno più drastiche le misure per il contrasto alla diffusione del coronavirus nella vicina Francia.

Dopo che, all’inizio del mese di agosto, era stato reso obbligatorio l’uso della mascherina nei luoghi pubblici all’apero di otto Comuni della Costa Azzurra (Biot, La Gaude, Mougins, Saint-Cezaire-Sur-Siagne, Saint-Laurent-Du-Var, Vence e Mentone) adesso lo sarà anche in tutti i mercati coperti e all’aperto del dipartimento d’oltralpe.

Secondo quanto scrive Nice-matin, la decisione è stata presa dal prefetto delle Alpi Marittime Bernard Gonzalez venerdì scorso, d’intesa con l’Agenzia sanitaria regionale francese.

Una provvedimento motivato, secondo chi l’ha preso, dall’osservazione di un aumento, dal 24 luglio, del numero di risultati positivi ai tamponi, nel periodo estivo, che riunisce un flusso significativo di turisti dal territorio nazionale e da stati esteri. Nonché dal livello di vulnerabilità ai contagi raggiunta nel dipartimento.

Questo decreto si applica, giorno e notte, a tutti i mercati all’aperto, inclusi mercatini delle pulci, fiere, svendite e garage per un mese.

Riguarda chiunque abbia undici anni e più. Sono esentate solo le persone con disabilità (e dietro presentazione di certificato medico).

I trasgressori sono passibili di una multa di 135 euro, che può salire a 450 euro in caso di recidiva entro 15 giorni.

Più informazioni su