Quantcast
A Triora la presentazione del romanzo "Cave Canem" del sanremese Gianmarco Parodi - Riviera24
Il secondo capitolo

A Triora la presentazione del romanzo “Cave Canem” del sanremese Gianmarco Parodi

Dopo dieci anni dal suo esordio, l'autore ha portato avanti la trilogia del Cerbero iniziata con il famoso romanzo Tria Ora

riviera24 - Cave Canem

Triora. Si svolgerà a Triora, in piazza della Collegiata alle 17.30 questo venerdì la presentazione ufficiale del romanzo Cave Canem di Gianmarco Parodi.

Dopo dieci anni dal suo esordio, l’autore ha portato avanti la trilogia del Cerbero iniziata con il famoso romanzo Tria Ora. Il secondo capitolo della storia non è per forza legato al precedente. La vicenda è sempre ambientata a Triora, luogo caro all’autore anche per la sua carriera, ma sarà leggibile indipendentemente dall’ordine di uscita.
La storia si snoda tra presente e passato, tecnica cara a Parodi, che gli permette di tessere trame complesse e avvincenti.

Seguirà poi un’altra presentazione a Badalucco, il 21 agosto alle 19. Sempre presentato dalla bravissima Rossella Masper, cara anche lei all’argomento inquisizione per il suo romanzo “La sapienza del diavolo”. La prima tiratura del romanzo sarà numerata e limitata, in vendita prima su prenotazione tramite le pagine Facebook dell’autore e alla presentazione poi distribuita a pochissime librerie sul territorio (la lista è pubblicata sulle pagine Tria Ora e Gianmarco Parodi.

Dalla quarta di copertina:
«Un giovane scrittore ritorna nel paese che ha ispirato il suo primo romanzo. Una serie di personaggi che si muovono in un mondo sospeso tra realtà e immaginario. E poi la Storia, quella con la s maiuscola: cinquecento anni di silenzio che nascondono un segreto inconfessabile. Nell’atmosfera magica di un piccolo borgo arroccato tra le montagne della Liguria occidentale si svolge una vicenda dove passato, presente e futuro, si intrecciano come i rami strappati delle cataste di legna dove l’Inquisizione bruciava le sue presunte streghe.
Un viaggio nel tempo alla ricerca della verità che si rivelerà in un tortuoso percorso interiore. Con un ritmo serrato e incalzante, leggibile anche come opera indipendente e chiusa in se stessa, Cave Canem è il secondo capitolo della trilogia iniziata con Tria Ora».

Gianmarco Parodi è del 1986, nato a Sanremo. Si è diplomato a Torino al master della Scuola Holden di Baricco nel 2013 e adesso conduce “trekking letterari”, laboratori di scrittura sulle tracce di Italo Calvino e passeggiate narrative tra i luoghi dei grandi autori di ponente. Tra i suoi romanzi ci sono: Tria Ora (Demian, 2010), e Oblio (Zona, 2011, Premio Città di Ventimiglia). Ha vinto alcuni premi di poesia nazionali, tra cui l’ultimo Ossi di Seppia come miglior autore ligure, ed è fondatore del Vivaio del Verso atelier di scrittura poetica nella città vecchia di Sanremo.

Più informazioni
commenta