Quantcast

Ventimiglia, Pinar Selek presenta “Le formiche festanti” a Grimaldi Superiore

Splendide melodie a cura di Claudia Lorenzi

Ventimiglia. Il 1 agosto Pinar Selek presenterà “Le formiche festanti“, Ed. Fandango, a “Non solo spiaggia 15”, cinque incontri estivi tra letteratura e musica il sabato pomeriggio a Grimaldi Superiore.

L’autrice è una scrittrice turca che vive a Nizza poiché è stata condannata all’ergastolo dal regime di Erdogan a causa del suo impegno per i diritti umani, Nonostante le difficoltà dell’esilio, Pinar continua a scrivere con successo romanzi tradotti in molte lingue, tra cui l’italiano. L’ultimo, che è appena stato pubblicato da Fandango, si svolge in Costa azzurra e ci fa sognare il nuovo mondo che potrebbe/dovrebbe contrassegnare il millennio appena cominciato.

Pinar Selek è poliglotta, ma parlerà in francese (la traduzione sarà assicurata). Claudia Lorenzi arpista bordigotta di ascendenza grimaldese ci aiuterà a sognare questo mondo con le sue splendide melodie.

Gli appuntamenti:

18 luglio

Duccio Chiapello e Isabella Garavagno, Galeone Liceo, Ed. Araba Fenice

25 luglio

Donatella Alfonso, Ai tempi del virus, Ed. All Around

1 agosto

Pinar Selek, Le formiche festanti, Ed. Fandango

Intermezzi musicali dell’arpista Claudia Lorenzi

8 agosto

Enzo Barnabà, Il sogno babilonese, Ed. Infinito

Intermezzi musicali della violinista Brigitte Autret

15 agosto

Corrado Ramella e Diego Rossi, Alpi azzurre, Ed. Fusta

Gli incontri si terranno alle 18 nella sede della Società Operaia Mutuo Soccorso in Via della Pace.