Sanremo, la Fondazione Orchestra Sinfonica ricorda il maestro Ennio Morricone

«I suoi brani saranno eseguiti con emozione dalla nostra Orchestra giovedì 9 luglio a Villa Ormond»

Sanremo. La Fondazione Orchestra Sinfonica così ricorda il maestro Ennio Morricone: «La morte del Maestro Ennio Morricone, musicista, arrangiatore, direttore d’orchestra, vincitore di due Premi Oscar, compositore di fama mondiale che ha creato colonne sonore e musiche indimenticabili per oltre 500 film, lascia in tutti noi un vuoto incolmabile.

Una carriera lunghissima, durante la quale ha collaborato con i più grandi registi del mondo. Si ricordano anche l’arrangiamento e la composizione dei più grandi successi degli anni Sessanta di alcuni brani di “musica leggera”: fra tutti, la celebre “Se telefonando”, resa indimenticabile da Mina.

Ennio Morricone è l’autore contemporaneo italiano più eseguito dalla nostra Orchestra negli ultimi 10 anni e anche quest’anno, nel concerto di apertura della stagione estiva di giovedì 9 luglio 2020, a Villa Ormond, i suoi brani saranno eseguiti con emozione dalla nostra Orchestra, che desidera dedicare idealmente il concerto proprio al grande Maestro. L’uomo, il genio artistico, ci saluta ma ci lascia con la sua musica immortale».