Riva Ligure, l’estate entra nel vivo con eventi “in sicurezza”. Giuffra: «Offriamo momenti di svago e di spensieratezza»

Spettacoli per bambini, teatro, cultura, cinema all’aperto in piazza Ughetto e musica live itinerante con la grande novità de “Il Carro della Musica”

L’estate di Riva Ligure entra nel vivo con circa 30 eventi in sicurezza: spettacoli per bambini, teatro, cultura e cinema all’aperto in Piazza Ughetto, musica live itinerante con la grande novità de “Il Carro della Musica”.

«Per mesi o forse anni dovremo convivere con il virus. E quindi diventa indispensabile essere flessibili ed intelligenti, senza rinunciare a quelle peculiarità che ci hanno consentito di essere un’apprezzata meta turistica. Ci siamo organizzati per offrire momenti di svago e di spensieratezza nel rispetto delle disposizioni vigenti. Ringrazio la macchina comunale per il supporto fondamentale e, soprattutto, l’assessore Benza per aver fatto del proprio meglio, nonostante le risorse limitate ed il fatto che non sapessimo come e quando saremmo ripartiti. Ai nostri cittadini ed ai turisti che, autostrade permettendo, ci raggiungeranno, l’augurio di trascorrere giornate piacevoli. Ora più che mai, è tempo di tornare a sorridere, anche se sotto la mascherina».

Così il sindaco Giorgio Giuffra dice la sua sul calendario estivo 2020 che affianca e completa il grande lavoro fatto dalla Civica Amministrazione in termini di ospitalità, con diverse iniziative quali, per citare le più importanti, l’ottenimento della Bandiera Blu sull’intero litorale, l’ambulatorio medico per turisti ed, ancora, la regolamentazione delle spiagge libere “Marinetta” e “Tamerici”, dove stanno operando gli steward individuati attraverso una collaborazione con l’ASD Fudoshin Karatè Liguria.

«La realizzazione di un calendario eventi degno delle scorse stagioni sembrava un obiettivo impossibile – commenta l’assessore al Turismo Francesco Benzama, grazie alla caparbietà ed alla passione che ci contraddistinguono, siamo riusciti a confezionare un programma concentrato che offrirà, a partire da venerdì prossimo fino alla fine di agosto, appuntamenti per tutti i gusti». «La grande sfida di questa strana estate – prosegue – è stata quella di realizzare concerti live, eventi problematici con le attuali linee guida anti covid ed ai quali molti comuni hanno rinunciato. La nostra idea è stata quella di prendere spunto da “Sanremo in Fiore”, riadattando il nostro carro a palco itinerante. Le band verranno trasportate direttamente di fronte ai bar ed ai ristoranti del lungomare, in modo da rendere ogni dehor una piccola platea ed evitando i facili assembramenti di una classica area manifestazioni». «Il pubblico – conclude – rimarrà seduto comodamente ai propri tavoli e saremo noi a portare lo show da loro».

Tante le manifestazioni in programma: oltre alle 6 serate del “Carro della Musica”, saranno realizzate 5 serate di cinema all’aperto firmato Disney curate dal teatro Ariston, 4 serate della rassegna BimBumBam dedicate ai bambini, 4 spettacoli teatrali ed infine la rassegna Sale in Zucca con 7 appuntamenti dove, tra i tanti ospiti importanti, il 31 luglio presenzierà il giornalista Antonio Padellaro che presenterà il suo ultimo libro “La strage e il miracolo”.

Ad eccezione della rassegna itinerante “Il Carro della Musica”, tutti gli altri appuntamenti, che saranno realizzati in Piazza Ughetto alle spalle della caratteristica ruota panoramica, prevederanno la prenotazione. Le persone interessate dovranno recarsi, munite di documento di riconoscimento, presso il SEM, lo Spazio Espositivo Multimediale, sito nell’atrio del Palazzo Comunale. In alternativa, potranno riservare il proprio posto, inviando una mail a sem.rivaligure@gmail.com, corredata da carta d’identità o patente. Tutti gli spettatori dovranno indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento della seduta (per i bambini valgono le norme generali) e comunque ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.