Progetto ASTaRTE, Ingenito: «Questa iniziativa di solidarietà rafforza legame tra Bordighera e l’Accademia Balbo»

Il primo cittadino ha voluto esprimere personalmente la sua gratitudine per la raccolta fondi “Comune di Bordighera – Emergenza Covid-19″, volta a beneficio delle organizzazioni di volontariato presenti sul territorio

Bordighera. Questa mattina, a Palazzo Garnier, il sindaco Vittorio Ingenito ha incontrato Laura Fiore, presidente dell’Accademia Riviera dei Fiori “Giuseppe Balbo”; erano presenti anche Marco e Caterina Balbo, Enzo Consiglio ed Alda Fagnano, componenti del direttivo del sodalizio.

Il primo cittadino ha voluto esprimere personalmente la sua gratitudine per l’importante contributo che, attraverso il progetto ASTaRTE, l’Accademia ha devoluto alla raccolta fondi “Comune di Bordighera – Emergenza Covid-19″, volta a beneficio delle organizzazioni di volontariato che svolgono attività assistenziali e di soccorso presenti sul territorio.

«Questa iniziativa di solidarietà rafforza una volta di più il legame tra Bordighera e l’Accademia, preziosa realtà del tessuto culturale cittadino – ha dichiarato Vittorio IngenitoAnche se l’emergenza sanitaria pare in questi giorni affievolirsi, non possiamo dimenticare che esiste una complessa situazione economica che ha reso più fragili molte famiglie. Grazie quindi all’Accademia, agli artisti, a tutti coloro che hanno partecipato all’asta: il loro contributo aiuterà concretamente a non lasciare indietro chi, in questo momento, ha bisogno di sostegno».