Nuova legge elettorale regionale, Piana e Senarega (Lega): “Avevamo già presentato pdl che prevedeva doppia preferenza di genere”

L'intervento del capogruppo regionale Franco Senarega e del presidente dell’Assemblea legislativa della Liguria e consigliere regionale Alessandro Piana (Lega)

Liguria. “Siamo favorevoli alle quote di genere anche in Liguria e in tal senso ricordo che avevamo già presentato una proposta di legge regionale che prevedeva l’introduzione della doppia preferenza di genere. Inoltre, siamo favorevoli all’abolizione del listino. Certo è che la modifica di una legge regionale deve raccogliere un’ampia condivisione perché detta le regole valide poi per tutti”. Lo ha dichiarato oggi il capogruppo regionale Franco Senarega (Lega).

“In ogni caso – ha aggiunto Senarega –  non ci interessano i presunti egoismi personali, che potrebbero anche vanificare l’esito delle elezioni in caso di ricorsi. Pertanto, occorre andare avanti con la nuova legge elettorale regionale”.

“Siamo pronti – ha aggiunto il presidente dell’Assemblea legislativa della Liguria e consigliere regionale Alessandro Piana (Lega) – a rispettare quelle che sono le disposizioni del Governo.

Tanto è vero che abbiamo calendarizzato le commissioni consiliari e domani nella riunione dell’ufficio di presidenza integrato stabiliremo le sedute del consiglio regionale per portare questo importante provvedimento in votazione”.