Il San Bartolomeo Cervo rilancia le ambizioni: sulla panchina arriva Everest Brilla

Dopo la scorsa stagione interrotta dal lockdown, nuovi innesti in società e nel settore giovanile arriva Cristian Pennone

San Bartolomeo al Mare. Riparte con rinnovate ambizioni l’avventura del San Bartolomeo Cervo in Seconda categoria. Sulla panchina dei gialloblu ritorna una vecchia conoscenza del calcio locale, Everest Brilla. Brilla ha legato il suo nome, prima di allenare la Dianese e l’Imperia, ai tempi d’oro del San Bartolomeo. Fu proprio lui a lanciare in prima squadra a soli 17 anni la futura stella del calcio imperiese Roberto Iannolo.

Il neo tecnico, ora, ritrova proprio Iannolo, che oggi fa il procuratore internazionale di calciatori, a dirigere la scuola calcio del San Bartolomeo. Il nome del club sarà abbreviato in Sbc calcio.  Previsti nuovi ingressi in società e anche nei quadri tecnici: Cristian Pennone ex bomber dell’Imperia e anche tra le squadre proprio del San Bartolomeo allenerà una squadra del settore giovanile, l’estremo difensore della prima squadra  Alessio Frattini aiuterà, invece, a crescere i portieri delle giovanili. Per quanto riguarda la struttura organizzativa confermato Paolo Elena.

Le gare casalinghe della prima squadra saranno disputate sul terreno di San Bartolomeo.