Quantcast
Buona notizia

Frana di corso Toscanini, Ventimiglia ottiene 420mila euro per la riapertura

Finanziamento da parte di Regione Liguria, l'annuncio del consigliere Bevilacqua

Ventimiglia frana corso Toscanini

Ventimiglia. «Finalmente siamo riusciti ad ottenere il finanziamento necessario alla messa in sicurezza e dunque riapertura di Corso Toscanini, arteria non sono bellissima per la sua vista ma importante per le centinaia di frontalieri che giornalmente la percorrono per recarsi al lavoro. Un ringraziamento particolare alla Giunta Regionale per il risultato ottenuto.». A dichiararlo è il consigliere di maggioranza Marcello Bevilacqua (Lega) che ha annunciato così lo stanziamento di 420mila euro per ripristinare il movimento franoso del 14 gennaio scorso: da quel giorno corso Toscanini è rimasto chiuso al traffico veicolare. Riaprire l’importante arteria – unica alternativa a corso Francia – sarebbe stato troppo rischioso, considerata la probabilità di nuovo crollo.

La sera del 14 gennaio 2020 parte del versante montuoso che sovrasta la strada cadde a terra, travolgendo la carreggiata, ricoperta da decine di metri cubi di detriti, e abbattendo una palma, che a sua volta distrusse la palizzata intorno a un parcheggio, adiacente al marciapiede. Solo per un miracolo non si registrarono feriti.

 

commenta