Quantcast

“Estate ligure” a Pontedassio, artisti en plein air dipingono il paese foto

Gli artisti, seguiti attentamente dagli amministratori della giunta, hanno dato vita ad una kermesse pittorica: ogni angolo del paese è stato riempito ed è stato oggetto della realizzazione di opere d'arte, acquerelli e dipinti ad olio

Pontedassio. Si è rinnovato l’appuntamento “Estate Ligure”, ieri, il 21 luglio, a Pontedassio. Gli artisti en plein air sono giunti in paese ed hanno trovato la calda atmosfera di ospitalità presso la ditta Isnardi, che ha permesso di visitare il museo di famiglia.

riviera24 - Estate Ligure

Gli artisti hanno potuto con meraviglia vedere le piante millenarie di olivi, che sono state nel pomeriggio oggetto di alcuni quadri ad olio. Dopo la visita al frantoio e alla ditta, per la quale si ringrazia la famiglia Isnardi per l’ospitalità, gli artisti lettoni si sono diretti nelle frazioni dove hanno potuto scoprire la storia del paese vedendo le rovine del Castello e visitando le frazioni potendo ammirare le chiese barocche.

riviera24 - Estate Ligure

La scoperta presso il Santuario della Madonna della Neve a Villa Guardia del gruppo scultoreo raffigurante “l’Ultima Cena” attraverso i racconti appassionati dello storico Giacobbe e le espressioni orgogliose degli abitanti della frazione che ben possono essere fieri della loro storia a volte troppo poco conosciuta.

riviera24 - Estate Ligure

Successivamente, gli artisti hanno rallegrato la vita del paese, dando vita ad una kermesse pittorica, seguiti attentamente dagli amministratori della giunta di Pontedassio, ogni angolo del paese millenario è stato riempito ed è stato oggetto della realizzazione di opere d’arte: acquerelli e dipinti ad olio.

riviera24 - Estate Ligure

Alla fine della giornata l’appuntamento cruciale è stato l’incontro presso il Comune, ove gli amministratori hanno scelto le opere migliori, potendo scoprire scorci del paese, che a volte, per noi abitanti della Liguria diventano talmente normali da passare inosservati. Dopo l’incontro si sono accordati per la presenza della giunta alla manifestazione di chiusura di domenica 26 presso il Convento di San Domenico a Taggia per il concerto e la mostra finale.

Il sindaco Ilvo Calzia perfetto padrone di casa, ha saputo allietare la giornata degli artisti congiuntamente agli altri amministratori, impegnati ognuno in un compito diverso nell’organizzazione della giornata, il vicesindaco Manera Eligia, l’assessore Papone Benedetta, Palumbo Alberto, Piana Marco.

riviera24 - Estate Ligure

Giornata di colori, che attraverso i media stranieri ed i social, ha permesso a Pontedassio di divenire oggetto di ammirazione in Russia ed in Lettonia attraverso le opere e la storia millenaria del paese, grazie Liguria par di leggere nelle espressioni di commiato degli artisti, nelle ultime foto di rito della giornata. Grazie della calorosa ospitalità, grazie dei colori, della bellezza, dell’amorevolezza con la quale ogni nostra piccola comunità preserva le bellezze artistiche e naturali che diventano, queste sì, patrimonio dell’umanità.