Codacons: «Anche Airole in lizza per ricevere riconoscimento “OK Comune-Post Covid, Avanti Turismo”»

L'amministrazione ha preso contatti per ottenere il sigillo che l’associazione assegnerà quest’anno ai comuni che si sono distinti per sensibilità e impegno concreto per rilancio del proprio territorio e per essersi adeguati alle prescrizioni anti Covid-19

Imperia. I comuni di Deiva Marina (Sp) e Airole (Im) sono in lizza per ricevere il riconoscimento del Codacons “OK Comune – Post Covid, Avanti Turismo”, pensato dall’associazione per sostenere il turismo nei comuni con meno di 5000 abitanti.

Le due amministrazioni hanno preso infatti contatti con il Codacons per ottenere il sigillo che l’associazione assegnerà quest’anno ai comuni che, in tema di Covid-19, si sono distinti per la sensibilità e l’impegno concreto per il rilancio del proprio territorio e per essersi adeguati alle prescrizioni, preservando la salute dei propri cittadini e il rilancio del turismo locale, contribuendo così alla ripresa economica di tutta la comunità.

Il Codacons ha proposto inoltre una convenzione a tutti i piccoli comuni della Liguria finalizzata ad incrementare il Bonus vacanze varato dal Governo e attirare turisti attraverso sconti aggiuntivi non solo su pernottamenti ma anche su servizi (escursioni, mostre, noleggi, stabilimenti, centri termali, ecc.), offerte che saranno pubblicizzate attraverso una campagna social e stampa.

L’associazione invita tutti i comuni della Liguria interessanti all’iniziativa ad inviare una mail all’indirizzo info@codacons.it o contattare il numero 89349955.