Calcio, giovani e fuori quota: ecco le nuove regole

Gli obblighi di impiego dei calciatori giovani per la stagione sportiva 2020-2021

Genova. Il consiglio direttivo del Comitato Regionale Liguria ha deliberato obblighi di impiego dei calciatori giovani (under) per la stagione sportiva 2020-2021.

Eccellenza e Promozione: un calciatore nato dal primo gennaio 2000 in poi; un calciatore nato dal primo gennaio 2001 in poi; un calciatore nato dal primo gennaio 2002 in poi.

Per quanto riguarda i gironi juniores di Eccellenza, sarà consentito l’impiego fino ad un massimo di tre calciatori “fuori quota” nati dal primo gennaio 2001 in poi.