Bordighera, solo camminata alla Beodo Urban Trail: ecco le disposizioni anti Covid-19 per l’evento

La marcia non dovrà avvenire a passo di corsa

Bordighera. Come da deliberazione approvata oggi in Giunta Comunale la manifestazione Beodo Urban Trail, in programma a Bordighera domenica 12 luglio, potrà tenersi solo in forma di camminata e non di corsa; questo stante l’impossibilità, per l’organizzatore, di redigere in tempo utile un piano organizzativo, sanitario, di sicurezza conforme a tutti i requisiti del protocollo Fidal e necessario per consentire la percorrenza del tragitto anche di corsa nel pieno rispetto delle disposizioni anti Covid-19.

In merito il Comando di Polizia Municipale sta predisponendo un’ordinanza che disciplina in modo puntuale le modalità di svolgimento dell’evento; ecco quanto prescritto:
· Il percorso dovrà essere a senso unico di marcia e dovrà essere presidiato ed evidenziato dagli organizzatori, che ne verificheranno la fruibilità.
· A tutti i partecipanti dovrà essere misurata la temperatura corporea al momento della partenza, mediante termoscanner.
· I partecipanti dovranno sottoscrivere ed esibire idonea dichiarazione di non presentare sintomi riconducibili all’infezione da Covid-19 e di non essere positivi al predetto virus; dovrà essere indicato un domicilio di sicura reperibilità ed un numero telefonico per agevolare eventuali contatti a fini sanitari. Dette dichiarazioni dovranno essere conservate per i successivi quindici giorni dal referente dell’Associazione Culturale BordiEventi.
· I partecipanti dovranno procedere a sanificazione mediante idonei prodotti igienizzanti.
· Tutti gli operatori presenti lungo il percorso dovranno costantemente indossare la mascherina a protezione delle vie aeree.
· Le partenze dovranno essere diluite nel tempo, in modo da evitare situazioni di assembramento.
· I partecipanti dovranno rispettare comunque la distanza minima di due metri rispetto agli altri partecipanti e ai cittadini presenti.
· La marcia non dovrà avvenire a passo di corsa, stante il carattere ludico e non sportivo della manifestazione e la necessità di rispettare le disposizioni di distanziamento e di evitare contatti accidentali fra i partecipanti.
· I partecipanti avranno la facoltà di indossare la mascherina di protezione e l’obbligo di indossarla in ogni situazione di stazionamento o di assembramento.
· Ogni punto di ristoro dovrà necessariamente essere dotato di idonei prodotti sanificanti per tutti gli intervenuti.
· Il servizio stewart anti-Covid garantirà la necessaria presenza lungo il percorso e nelle aree di ammassamento.

Ogni situazione che possa comportare una situazione di rischio, anche solo potenziale, di diffusione di contagio comporterà l’immediato allontanamento dei partecipanti interessati.