Bissolotti: «Grazie a Liguria Popolare dalla Regione contributi anche per tassisti e servizio di trasporto privato»

Approvata all'unanimità la proposta del partito dell'ex assessore matuziano

Genova. «Terminato il lockdown – dice il vice presidente di Liguria Popolare Antonio Bissolottifinalmente è giunto un aiuto ai tassisti e agli operatori del settore noleggio con autista, ed inoltre sono stati approvati strumenti a favore delle fasce più deboli per l’utilizzo dei servizi privati di mobilità. Con soddisfazione possiamo dire che è un altro significativo risultato del gruppo di Liguria Popolare in Regione. Il Consiglio Regionale ha approvato all’unanimità la nostra proposta, depositata il 30 maggio, che chiedeva una forma di contributo a supporto delle categorie sopraccitate».

«In particolar modo ora – continua Bissolottiil bando regionale per il rinnovo del parco auto sarà
rifinanziato ed esteso: si potranno coprire anche le spese per la manutenzione straordinaria delle vetture.
Inoltre, tassisti e i titolari di licenza noleggio con autista potranno accedere alla nuova edizione del bando
per l’acquisto delle attrezzature di sicurezza e prevenzione dal Covid-19. Invece, per le fasce di utenti non in grado di potersi assicurare l’utilizzo di questi servizi di mobilità, poiché potrebbero risultare particolarmente onerosi, verranno emanati dei voucher da spendersi per fruire delle prestazioni di trasporto privato – conclude Bissolotti. Un traguardo molto importante per noi, a conferma della serietà delle nostre proposte».