Aria condizionata all’ospedale di Bordighera, Asl1 a Barbagallo: «L’azienda si è attivata immediatamente»

«L’Asl1 è impegnata nel garantire il microclima adeguato ai degenti e agli operatori sanitari che utilizzano i DPI in tutti gli stabilimenti ospedalieri e servizi territoriali»

Bordighera. Relativamente agli articoli pubblicati sull’interrogazione del consigliere regionale del Pd, Giovanni Barbagallo, in merito all’aria condizionata dell’ospedale di Bordighera, l’ASL1 interviene con la seguente dichiarazione: «L’ASL1 è impegnata nel garantire il microclima adeguato ai degenti e agli operatori sanitari che utilizzano i DPI in tutti gli stabilimenti ospedalieri e servizi territoriali. In merito all’ospedale di Bordighera, durante la settimana scorsa sono stati registrati dei guasti tecnici ad alcune parti dell’impianto che hanno determinato un disservizio nella temperatura dell’aria. In particolare, in data 1 luglio, si è verificato un guasto al sistema di condizionamento del Punto di Primo Intervento. In data 3 luglio, i tecnici sono intervenuti con una sostituzione provvisoria della parte danneggiata, ripetuta in data 4 luglio, in attesa dell’intervento definitivo del guasto previsto per domani, mercoledì 8 luglio.

La seconda criticità si è verificata sabato mattina, 4 luglio, all’interno del sistema di condizionamento delle sale operatorie. Nel pomeriggio, alle 15 dello stesso giorno, grazie all’intervento dei tecnici, il problema era già stato risolto. L’azienda si è dunque attivata immediatamente per far fronte alla problematica, intervenendo tempestivamente per risolvere quanto accaduto ben prima dell’interrogazione pubblicata dai media, in data 7 luglio. A tal proposito, rispetto a quanto domandato, si ribadisce che a Bordighera gli impianti esistenti sono a norma e compatibili con le indicazioni previste in merito dall’Istituto Superiore di Sanità.

L’azienda, come ogni anno, ha avviato un’attività di manutenzione complessiva nella rete di condizionamento dei presidi ospedalieri. Presso l’ospedale di Sanremo, sono in fase di esecuzione i lavori l’installazione di un nuovo impianto di condizionamento al 1°, 2° e 3° piano del padiglione Castillo».