A10, arrivano nuovi autovelox tra Savona e Ventimiglia

Tre sono già "comparsi" ma non ancora attivi, i sopralluoghi sono ancora in corso

Più informazioni su

Savona. Tre nuovi autovelox hanno fatto la loro comparsa sul tratto savonese della A10: due in direzione Ventimiglia, il terzo in direzione Savona. Le foto di alcuni di loro hanno iniziato a circolare qualche giorno fa sui social network dando vita, come spesso accade, a preoccupazioni e polemiche, tra chi, ricordando le ben note difficoltà di spostamento sulle autostrade liguri, contesta la decisione.

Si tratta, in realtà, solo dei primi dispositivi installati (ma non ancora attivi) facenti parte di un vero e proprio piano di controlli a cui stanno lavorando in queste settimane la polizia stradale di Imperia e la direzione di Autostrada dei Fiori. “C’è un discorso di sicurezza che riguarda soprattutto le gallerie – spiegano dalla Polstrada – e quindi bisogna assolutamente garantire il rispetto dei limiti di velocità”.

Per questo le forze dell’ordine e Autofiori stanno individuando e predisponendo i punti dove verranno posizionati i nuovi autovelox. Tre sono già stati posizionati (ma, come detto, non ancora “accesi”): uno degli apparecchi si trova prima della galleria tra i caselli di Albenga e Borghetto (in direzione di Savona), il secondo è subito dopo la galleria situata prima del casello di Orco Feglino (in direzione Ventimiglia), il terzo e ultimo è subito dopo la galleria che precede l’uscita per Andora, sempre in direzione della Francia.

Le postazioni, fisse e di colore azzurro, verranno attivate nel giro di poche settimane, quando saranno terminati i sopralluoghi e verranno individuati tutti i punti critici da monitorare. Come prevede la normativa saranno segnalate dall’apposita cartellonistica fissa; anche sui tabelloni luminosi informeranno dei controlli in corso.

 

Più informazioni su