A Dolceacqua due serate dedicate a tutta la famiglia

In scena “Tutti all’Arrembaggio…Pirati” e “Metti una sera…un mago sul palco”

Più informazioni su

Dolceacqua. Due serate dedicate dunque a tutta la famiglia. La prima di venerdì 31 luglio, alle 21, è “Tutti all’Arrembaggio…Pirati” e sarà Salvatore Stella a “cavalcare il palco di Piazza Mauro”.

Avete mai immaginato di solcare il mare a bordo di un veliero? O di essere in compagnia del più strambo e stralunato dei pirati? Bene, con questo spettacolo potrete vivere tutto ciò in una magica avventura che vi porterà nel favoloso mondo della Filibusta dove, tra strane magie, canzoni e divertenti esperimenti riuscirete a scoprire un nuovo modo di amare il mare. Lo spettacolo è adatto a bimbi dai 4 anni in su.

Venerdì 7 agosto invece sarà un mago ad allietare la serata estiva delle famiglie con “Metti una sera…un mago sul palco”; l’imprevedibile può accadere anche all’insaputa del mago…uno spettacolo per tutti! Una serata di intrattenimento per famiglie dal ritmo coinvolgente e pieno di spunti per trascorrere un’ora e più di puro divertimento e senza pensieri.

Salvatore Sella mette vent’anni di esperienza a frutto in due rappresentazioni che lasceranno il segno, visto anche il momento storico. Non vi saranno interazioni, se non visive con il pubblico, garantendo così la sicurezza sul distanziamento sociale nel rispetto della normativa anti covid. L’iniziativa è organizzata dal Centro Culturale e Ricreativo di Dolceacqua in collaborazione con “il Teatro dei mille Colori” e in accordo con il Comune. Ingresso libero per entrambe le serate.

E’ obbligatoria la prenotazione per tutti gli eventi all’Ufficio IAT di Dolceacqua al numero +39 0184 206666 o per email iat@dolceacqua.it

Per l’accesso all’area eventi presentarsi tassativamente 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Dopo tale orario i posti anche se prenotati, verranno ceduti. In piazza Mauro l’accesso sarà consentito solamente dal Ponte Nuovo. Per le disposizioni Covid-19: gli spettatori sono obbligati ad indossare la mascherina durante la fila, dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e dal momento dell’uscita dall’area eventi.

Più informazioni su