Vallecrosia, cantiere sul Lungomare Marconi. Il comandante di polizia locale a Perri: «Situazione risolta»

«Nel momento in cui il consigliere mi ha contattato, ho dato personalmente la mia disponibilità e ho sottolineato che era già stato fissato un sopralluogo con la ditta per concordare la prosecuzione dei lavori e risolvere problematiche»

Vallecrosia. Il comandante della polizia locale replica agli articoli di accusa del consigliere di minoranza Fabio Perri relativi al cantiere sul Lungomare Marconi.

«Preso atto di quanto apparso sugli organi di informazione relativamente alle problematiche create dal cantiere sito in via Lungomare Marconi lato levante – afferma il comandante Elvio Bonsignore – si premette che una sola lamentela era giunta in precedenza. Convocato l’amministratore dello stabile interessato, non si è presentato presso il comando della polizia locale. In ogni caso, il personale della polizia locale ha eseguito uno scrupoloso sopralluogo e ha relazionato in merito allo stato dei luoghi.

Si precisa, comunque, che nel momento in cui il consigliere Perri mi ha contattato, ho dato personalmente la mia disponibilità e ho sottolineato che era già stato fissato un sopralluogo per lunedì 8 alle 8.15 con la ditta per concordare la prosecuzione dei lavori e per risolvere le problematiche riscontrate. Ho informato il consigliere Perri di essere già a conoscenza della situazione e che il successivo giovedì 11, cioè oggi, sarebbe stato reso edotto sulle soluzioni adottate. La situazione è già stata risolta nella mattinata di martedì 9, grazie anche alla collaborazione del sindaco Armando Biasi e della polizia locale di Bordighera».

Il sindaco Armando Biasi e l’assessore Fazzari sono solidali con il comandante Bonsignore e avvalorano la validità del lavoro dei dipendenti comunali, che sottolineano operare sempre con professionalità e grande attenzione ai bisogni della comunità.