Sanremo, una pedalata per la Costituzione: le Sardine Ponentine si riuniscono a Pian di Poma fotogallery

Oltre alla bici, ciascuna "sardina" aveva con sé un cartello con scritto un articolo della Costituzione

Più informazioni su

Sanremo. Una ventina di “Sardine Ponentine” ha preso parte all’evento “Sardine in Bicicletta…pedalando con la Costituzione” organizzato dai seguaci di Mattia Santori per celebrare la Festa della Repubblica ricordando i principi della Costituzione italiana. Per ricordare l’importanza della Costituzione e i principi in essa contenuti, i manifestanti i sono dati appuntamento a Pian di Poma per poi pedalare in direzione Arma di Taggia lungo la ciclabile.

Sardine sulla ciclabile

«Il messaggio è molto semplice, ce lo abbiamo tutti scritto addosso: l’Italia è una repubblica fondata sul lavoro e il resto lo sappiamo – dichiara Alessio Bellini, a nome del gruppo -. La costituzione è una, è quella a cui ci dobbiamo attenere, noi vogliamo ribadirlo e vogliamo mostrarlo oltre che con le parole anche visivamente».

Oltre alla bici, ciascuna “sardina” aveva con sé un cartello con scritto un articolo della Costituzione. «I cartelli sono stati realizzati dal grande Alfredo Schiavi – spiega Bellini -, che purtroppo non si è potuto unire a noi oggi, ma siamo noi a portare in giro le sue opere perché vogliamo, ripeto, ribadire l’importanza di questa giornata e di questa costituzione».

Le sardine hanno giustificato così la scarsa adesione all’evento: «Tra le migliaia di aderenti al gruppo “Sardine Ponentine”, la maggior parte sono over 60. Ci avevano avvisato che non sarebbero venuti, non se la sentivano».

Più informazioni su